Sulle Orme di Paolo

COMING SOON

 

1 ° giorno – Berea – Tessalonica

Partenza da Bergamo e Arrivo a Tessalonica alle 12:10. Incontro con la guida e l’autista. Trasferimento verso Berea. In questo posto Paolo ha predicato il vangelo perché invitato a recarsi in Macedonia in visione (At 16: 9-11). Paul ha visitato Berea due volte. Nel 56 AC e nel 57 d.C. durante il suo viaggio dall’Asia minore in Grecia. L’impatto della predicazione di Paolo è stato fondamentale per la diffusione del cristianesimo in Grecia ed Europa.

Rientro a Tessalonica e check in hotel, cena e notte.

2 ° giorno – Tessalonica verso Neapolis (Kavala)

Dopo essere stato a Troas ed aver ricevuto la visione Paolo sbarca a Neapolis arrivando cosi per la prima volta in Europa.

 

Visita della città di Kavala (Neapolis) che era nei pressi dell’antica città di Filippi, famosa per l’episodio del carceriere e della religione di Paolo nella città che attualmente è un importante sito archeologico. Filippi prende il nome dall’imperatore Fillippo, padre di Alessandro Magno e divenuta poi importante colonia Romana. Qui l’apostolo ha istituito la prima chiesa d’Europa. Sarà possibile visitare anche l’Agorà dove Paolo ha predicato.

Nei pressi di Filippi Paolo si è fermato nei pressi di un piccolo fiume ed evangelizzò. Tra le altre donne di nome Lydia esercitò ospitalità nei confronti di Paolo e Sila (alle 16:40). Attualmente questo fiume è chiamato il “piccolo Giordano” ed è possibile battezzarsi.

Rientro a Tessalonica.

3 ° giorno – Visita di Tessalonica e trasferimento verso Meteora (Kallabaka)

Dopo essere passato per Amfipoli e per Apollonia, giunsero a Tessalonica, dove c’era una sinagoga dei Giudei; (A 17: 1)

Le prime chiese cristiane nacquero a Tessalonica. Faremo un giro panoramico della città. Si visiterà la città vecchia, le mura bizantine, la Torre Bizantina, il Foro Romano, la Chiesa di San Demetrio, il museo Archeologico. Visiteremo inoltre il museo Ebraico imparando la storia degli ebrei transitati in questa importante città rifugio per molti enrei in fuga dal resto d’Europa.

Partenza per Atene e sosta a Kallambaca nel sito definito “meteore” definito da monasteri costrutiti sulla roccia risalenti al secolo 14-16 AC

Arrivo ad Atene e check in hotel, cena e pernottamento.

4 ° giorno – Athene a Corinto

Partenza dall’hotel verso Corinto sulle orme del tragitto di Paolo (A 18 anni)

Sosta sul Canale di Corinto che divide il Mar Egeo dal Mar Ionio. Da questo sito verrà illustrato l’esempio della città di Corinto.

Visita l’importante e imponente sito archeologico di Corinto. Qui sono rimaste le tracce del Nuovo Testamento.

 

Visita il sito archeologico e cammineremo attraverso il foro romano, dove “Bema”, anche conosciuto come il tribunale di Gallio, è situato. Parleremo riguardo al coprirsi del capo per le donne nella chiesa e della “fontana delle acque vive”, ti racconteremo dei dettagli e dei fatti poco conosciuti.

In seguito vedremo l’iscrizione di “Erastus” e parleremo del suo significato, della sua provenienza storica e del suo ruolo nella storia dell’Apostolo Paolo a Corinto. (Romani 16:23).

Poi visiteremo lo “acro Corinto”, parleremo nel dettaglio della sua storia e del suo significato per il mondo antico. Proseguendo, raggiungmo il Kechries (Cenchreae), il ponte orientale della vecchia Corinto e la chiesa dove Phoebe fu diaconessa (Romani 16: 1). Dopo questo, visiteremo l’area di Isthmia dove includmo il motivo per quale, l’Apostolo Paolo ha usato un linguaggio atletico nella sua lettera ai Corinzi.

Rientro ad Atene. Pernottamento ad Atene.

Giorno 5 – Athene

Al mattino lasceremo l’hotel e inizieremo la visita della città.

(Atti 17: 16-34) “Mentre Paolo li aspettava ad Atene, lo spirito gli s’inacerbiva dentro nel vedere la città piena di idoli.

Cominceremo la nostra visita ad Atene, che include la casa del parlamento, il vecchio stadio olimpico (ak Kallimarmaron, Stadio Panatenaico), il tempio di Zeus e l’accademia ellenica. Poi andremo sulla collina dell’agropoli e visiteremo il più famoso Partenone al mondo e l’Erechtheion. Continueremo alla vicina Ares Rock (Aeropago – collina di Mars) dove l’apostolo Paolo tenne il suo noto sermone (Atti 17: 16-34). In questo luogo storico, troveremo una bellissima vista della moderna città di Atene e avremo la possibilità di pregare per la Grecia. Proseguiremo poi all’Agora ateniese che fu il centro dell’antica città dove l’ap. Paolo si incontra con Epicuro ei filosofi Stoici. Il nostro tour si concluderà con la visita del museo dell’Acropoli Uno dei più belli del mondo.

About Author

client-photo-1
Ste