31 maggio 4 giugno

5 giorni 4 notti in pensione completa 

Partenza da Milano Malpensa

Referente del tour: Paul Schafer, missionario

GIORNO 1

Partenza da Milano Malpensa, Ritrovo in aeroporto davanti all’imbarco easyjet del terminal 1 alle 11. Partenza alle 13.50 e arrivo a Tel Aviv alle 18.30. Incontro con la guida israeliana di lingua italiana all’aeroporto di Tel Aviv, trasferimento a Bethlemme,  Cena in hotel e riunione di presentazione del gruppo e del programma.

GIORNO 2

Colazione e partenza per Gerusalemme. Visita del Muro del Pianto e Preghiera. Proseguimento a piedi verso la Vasca di Bethesda dove i malati erano guariti quando l’angelo muoveva le acque. Salita al Monte degli Ulivi in ​​autobus. Spiegazione della guida sulla geografia di Gerusalemme vista dall’alto. Discesa passando per la via della domenica delle Palme e arrivo al Getsemani. Meditazione e preghiera. Pranzo in ristorante e visita guidata del quartiere ebraico e tempo libero in città. Visita alla tomba del giardino, il luogo dove si pensa Gesù sia stato sepolto. Momenti di lode e Santa cena. Cena in hotel e tempo libero

GIORNO 3

Colazione e partenza per Hebron sulla tomba dei patriarchi, visita alla sinagoga e la moschea. Ritorno a Gerusalemme, Visita del Kotel e il suo Tunnel nei luoghi del Monte Moriah e del Monte del Tempio, Visita del Yad Vascem, museo dell’Olocausto. Pranzo e tempo libero a Gerusalemme. 

GIORNO 4

Colazione e trasferimento verso il deserto della Giudea. Discesa da Gerusalemme passando per la Via del Buon Samaritano, sosta al Fiume Giordano e battesimi, Bagno nel Morto nelle sue acque ricche di minerali. Pranzo in ristorante, Visita del parco archeologico di Qumran famoso per i ritrovamenti dei rotoli del Mar Morto e sito archeologico degli Esseni, comunità ascetica dei tempi della Messia. Tempo libero serale

GIORNO 5

Prima colazione, Navigazione in barca sul Mar di Galilea, Pranzo in ristorante a base di pesce di San Pietro nei pressi del Lago di Tiberiade. Visita del sito archeologico di Cafarnao, sinagoga, casa di Pietro, villaggio antico, Salita al Monte Arbel dove si può ammirare tutta la geografia della Galilea. Sosta nel luogo della moltiplicazione dei pani e dei pesci Taghba. Trasferimento a Tel Aviv e partenza alle 20.45 e arrivo a Milano alle 23.55

PREZZI

Euro 890€ a persona in doppia/twin (fino a disponibilità voli low cost) 

Supplemento singola Euro 240

Ridotti fino a 2 anni non paga il pacchetto, da 3 a 12 anni paga il 50%

PREZZO COMPRENDE

  1. Assistenza in aeroporto all’arrivo e alla partenza
  2. Trasporti in pullman con aria condizionata deluxe secondo prog
  3. Sistemazione in hotel 3 stelle in mezza pensione
  4. Entra come da programma
  5. Kit Le terre della Bibbia (sacca, cappello e mappa)
  6. Sussurro auricolari
  7. Guida locale
  8. 5 pranzi nei ristoranti
  9. Volo Milano – Tel Aviv (bagaglio a mano incluso)
  10. Assicurazione medica e bagaglio

PREZZO NON COMPRENDE

  1. Bevande (acqua inclusa)
  2. Mance (Guida & autista & ristoranti & hotels) 30 Euro a persona
  3. tampone pcr di ingresso a Tel Aviv 25€
  4. Personale extra
  5. Tutto quanto non menzionato sotto la voce “COMPRENDE”
  6. Assicurazione annullamento 35€ (facoltatitva)

Oltre il passaggio con scadenza valida 6 mesi dalla data di fine viaggio, il governo israeliano potrebbe richiedere adempimenti sanitari contro la pandemia da Covid 19, sia in entrata che in uscita dal paese. I costi di gestione dei tamponi non sono mai inclusi nel prezzo del pacchetto, mentre è sempre inclusa l’assicurazione sanitaria

Nuove regole in vigore dal 9 gennaio 2022 per l’ingresso in Israele per i cittadini stranieri provenienti da un Paese arancione.

  • compilazione di un modulo online per ogni singolo cittadino straniero che programma l’ingresso in Israele
  • un test PCR (entro le 72 ore prima dell’ingresso in Israele) 
  • esecuzione di un test PCR al momento dell’arrivo in Israele con conseguente  ingresso in isolamento   per 24 ore o fino a quando non perverrà la comunicazione dell’esito negativo del test medesimo.
  • Per i non vaccinati potrebbe essere previsto un tampone anche in uscita