SULLE ORME DI PAOLO IN SICILIA

28 Ottobre 1 Novembre

5 giorni 4 notti in mezza pensione a 590€

prenota entro il 15 luglio e il volo (solo bagaglio a mano incluso) te lo regaliamo noi !

GIORNO 1 ARRIVO A CATANIA

Partenza da Torino alle 14.45 e arrivo a Catania alle 16.35 a Catania, partenza da Milano Malpensa alle 14.40 arrivo a Catania alle 16.35, partenza da Roma (Fiumicino) arrivo a Catania 15:40 – 16:55

 


Check in e visita del centro storico, cena in ristorante e tempo libero.

Catania fu … Fondata nel 729 a.C. dai Calcidesi della vicina Naxos, la città vanta una storia millenaria caratterizzata da svariate dominazioni i cui resti ne arricchiscono il patrimonio artistico, architettonico e culturale[8]. Sotto la dinastia aragonese fu capitale del Regno di Sicilia, e dal 1434 per volere del re Alfonso V è sede della più antica Università dell’isola. Nel corso della sua storia è stata più volte interessata da eruzioni vulcaniche (la più imponente, in epoca storica, è quella del 1669) e da terremoti (i più catastrofici ricordati sono stati quelli del 1169 e del 1693).

Il barocco del suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità

GIORNO 2 TAORMINA ED ETNA 

Questa splendida cittadina offre delle bellissime viste panoramiche sul mare e sul vulcano Etna. Se desiderate godervi il ​​panorama, i migliori punti panoramici si trovano nel belvedere di piazza IX Aprile e nella Chiesa della Madonna della Rocca, sopra Taormina.

Visita al Teatro Greco di Taormina, uno dei più ben preservati al mondo!

Per chi vorrà fare un tuffo, visiteremo l’Isola Bella, una bellissima spiaggia di ciottoli con acque cristalline.

Rientro verso Catania per salire sull’Etna ed ammirare il paesaggio ed il tramonto dall’alto, cena e notte in hotel

GIORNO 3 SIRACUSA ED ORTIGIA

La città è particolarmente rinomata per il suo affascinante centro storico, l’isola di Ortigia e per il parco archeologico della Neapolis. Il passaggio biblico che ricorda l’approdo di Paolo è in Atti 28:12 Approdati a Siracusa, vi restammo tre giorni. Vedremo insieme alla guida quale era l’ambiente che Paolo trovo nell’antica città.

Visita della Giudecca, il quartiere ebraico fra i più importanti della Sicilia.

Le Catacombe di San Giovanni sono famose, secondo la tradizione, per aver ospitato nell’adiacente Cripta di San Marziano, primo vescovo di Siracusa, l’apostolo Paolo, il quale avrebbe predicato ai primi cristiani d’occidente. Marziano o Marciano nel 39 fu mandato da San Pietro da Antiochia a Siracusa per predicarvi il vangelo. Esse furono costruite tra il 315 e il 360 d.C. successivamente manomesse per la ricerca di corpi di Santi e tesori e sono le uniche aperte al pubblico ed esplorate totalmente. Sono situate nel zona di Akradina, nei pressi del sepolcro di san Marziano. La galleria principale, detta decumanus maximus, è ricavata da un antico acquedotto greco, le cui tracce sono visibili sulla volta. Inoltre dalla galleria si può accedere alle cinque tombe dei santi o dei martiri, zone più grandi, di forma circolare o quadrata, chiamate di Eusebio, di Adelfia, di Antiochia, delle Sette Vergini e Anonima.

 GIORNO 4 NOTO, RAGUSA E VALLE DEI TEMPLI DI AGRIGENTO

Il barocco siciliano non definisce soltanto le espressioni del barocco in Sicilia realizzate fin dal XVII secolo, ma rappresenta una particolare declinazione di questo stile, caratterizzata da un acceso decorativismo, senso scenografico e cromatico. Tale maniera si manifestò pienamente solo nel XVIII secolo, in seguito agli interventi di ricostruzione succeduti al devastante terremoto che investì la Val di Noto nel 1693.

La Valle dei Templi è caratterizzata dai resti di ben undici templi in ordine dorico, tre santuari, una grande concentrazione di necropoli (Montelusa; Mosè; Pezzino; necropoli romana e tomba di Terone; paleocristiana; Acrosoli); opere idrauliche (giardino della Kolymbetra e gli Ipogei); fortificazioni; parte di un quartiere ellenistico romano costruito su pianta greca; due importanti luoghi di riunione: l’Agorà inferiore (non lontano dai resti del tempio di Zeus Olimpio) e l’Agorà superiore (che si trova all’interno del complesso museale); un Olympeion e un Bouleuterion (sala del consiglio) di epoca romana su pianta greca. Le denominazioni dei templi e le relative identificazioni, tranne quella dell’Olympeion, si presumono essere pure speculazioni umanistiche, che sono però rimaste nell’uso comune

GIORNO 5 RIENTRO A CATANIA

Tempo Libero e shopping nella città. Partenza dall’aeroporto per Torino alle 16.15 e arrivo alle 18.15, per Milano alle 15:45 e arrivo alle 17.40, per Roma alle 15.45 e arrivo alle 17.10

590€ in camera doppia/tripla

LA QUOTA INCLUDE

soggiorno in mezza pensione

4 notti in hotel 3 stelle o appartamenti categoria superiore

guida tutto il tour

ingressi e tickets

trasporto per tutto il tour

assicurazione annullamento e sanitaria

Voli (solo bagaglio a mano)

NON INCLUDE

Pranzi

mance 10€

tutto ciò che non incluso

PER ISCRIZIONI

Versare acconto di 100€ a persona entro il 15 luglio

1 rata 245€ entro il 30 agosto

2 rata 245€ (+ costi del bagaglio scelto) entro il 30 settembre

IBAN:  IT63E0306909606100000166529

INTESTATO A: LE TERRE DELLA BIBBIA

CAUSALE: tour sicilia (nome/cognome)