Israele
Destinazione
3 – 6 Giorni
Durata

7 giorni 6 notti 

dal 23 al 29 giugno 2022

Partenza da Milano Malpensa

Pastore Samuele Pellerito

 

1

Incontro all’aeroporto di Milano alle 14.50 e partenza alle 19.45, arrivo a Tel Aviv alle 18.40.  Trasferimento in Galilea. Check in hotel,  Cena  e riunione introduttiva al viaggio.

2

Colazione e partenza per Cana di Galilea, visita del villaggio e benedizione per le coppie presenti nel tour. Proseguimento per Nazareth e visita del pozzo di Maria, Monte del precipizio, basilica dell’annunciazione e della vecchia sinagoga. Visita di Haifa e il Monte Carmel sui luoghi del profeta Elia. Cena in hotel.

3

Prima colazione, visite in Galilea, Navigazione in barca sul Mar di Galilea, visita del sito di Cafarnao, Pranzo in ristorante a base di pesce del Lago di Tiberiade, Salita al Monte Arbel dove si può ammirare tutta la geografia della Galilea archeologica. Rientro in hotel per la cena in hotel

4

Colazione e trasferimento verso il deserto della Giudea. Discesa da Gerusalemme passando per la Via del Buon Samaritano, sosta al Fiume Giordano e battesimi, Bagno nel Morto nelle sue acque ricche di minerali. Visita del parco archeologico di Qumran famoso per i ritrovamenti dei rotoli del Mar Morto e sito archeologico degli Esseni, comunità ascetica dei tempi della Messia. Cena e Tempo libero serale

5

Colazione e partenza per Gerusalemme. Visita del Muro del Pianto e Preghiera. Proseguimento verso la Vasca di Bethesda dove i malati erano guariti quando l’angelo muoveva le acque. Salita al Monte degli Ulivi in ​​bus. Spiegazione della guida sulla geografia di Gerusalemme vista dall’alto. Discesa passando per la via della domenica delle Palme e arrivo al Getsemani. Meditazione e preghiera. Pranzo libero e visita guidata del quartiere ebraico e Salita al Monte Sion e alle prigioni di Caifa. Visita del quartiere cristiano e tempo libero in città. Cena in hotel e tempo libero

6

Visita guidata di Gerusalemme:  Visita alla tomba del giardino, il luogo dove si pensa Gesù sia stato sepolto. Momenti di lode e Santa cena. Passeggiata sulle Mura di Gerusalemme e nel mercato del Suk. Visita della Città di Davide con i suoi sotterranei che incrociano il Tunnel di Ezechia. Rientro in hotel e cena.  

7

Colazione e partenza per Emmaus, sosta al Villaggio e meditazione biblica sui due viandanti che incontrano Gesù.

Trasferimento a Tel Aviv e percorso all’aeroporto partenza alle 13.25 e arrivo a Milano alle 16.35

NB L’itinerario può subito modifiche per essere ottimizzato dalla guida e dai tour leader 

info utili

FORMALITA’ D’INGRESO – È necessario ingresso con validità di almeno 6 mesi in Israele (29 Dicembre 2022). Al controllo passaporti in entrata non verrà più timbrato.

Israele ha riaperto anche ai non vaccinati. Attualmente chiede un tampone PCR in Italia e uno all’arrivo a Tel Aviv, oltre la compilazione di un modulo. Per i non vaccinati un tampone anche al ritorno.

Le regole di ingresso potrebbero variare nelle settimane, dopo il 1 maggio.

VALUTA – La valuta locale, New Shekel (ILS), non è reperibile in Italia. Sono comunque accettati anche gli Euro ei Dollari americani. Consigliamo di cambiare appena arrivati ​​​​​​​​​​​​​piccole somme per le normali necessità quotidiane. Negli alberghi, nei negozi per turisti e nei centri commerciali sono accettate le principali carte di credito. Il New Shekel vale circa 0,25 Euro, 1 Euro vale circa 4 Shekel

TELEFONI – Per telefonare in Israele dall’Italia, usa internazionale il seguente prefisso:

  • 00972 – prefisso locale – numero dell’abbonato

Per telefonare da Israele in Italia, comporre:

  • 0039 – prefisso locale – numero dell’abbonato.

Da Israele è possibile telefonare in Italia usando schede telefoniche acquistate in loco. È inoltre possibile telefonare con un cellulare, contattare il gestore proprio per abilitare il telefono e conoscere le modalità ei costi di utilizzo.

FUSO ORARIO – Israele è un’ora avanti rispetto all’Italia anche con l’ora legale.

DISPOSIZIONI SANITARIE – Potrebbe essere richiesto vaccinazione covid 19 o tampone con esito negativo, o green pass da guarigione Covid (disposizioni in aggiornamento)

CONSIGLI IGIENICO / SANITARI – Consigliamo di portare dall’Italia oltre ai farmaci di uso abituale, un analgesico, prodotti per la cura di problemi intestinali. Consultare il proprio medico per le specifiche specifiche.

CLIMA – Il clima in Israele varia molto a secondo della zona. È bene non dimenticare che nelle zone desertiche ea Gerusalemme (situata a circa 800 metri) la temperatura cala sensibilmente di sera, di notte e nelle prime ore del giorno.

ABBIGLIAMENTO – Consigliamo un abbigliamento semplice e scarpe comode. In base all’itinerario ci potrebbero essere restrizioni all’ingresso nei luoghi di culto (no canottiere, gonne e pantaloncini corti). Nei luoghi sacri per l’ebraismo vengono in loco Kippah per la copertura del capo dell’uomo.

ELETTRICITÀ – Le prese in Israele sono utilizzabili per i nostri apparecchi elettrici come carica batterie o rasoi.

MATERIALE FOTOGRAFICO –  È bene rispettare i divieti di fotografia (aeroporti, porti, case, postazioni militari e di confini e di interesse strategico) onde evitare di in in dispositivi o nel sequestro luoghi apparecchiature delle. Fotografare è anche proibito di sabato nei luoghi di culto ebraici. Per entrare nei luoghi di culto è necessario avere le spalle coperte e non indossare pantaloncini o gonne corte. Si consiglia di munirsi di uno scialle o di un pareo da utilizzare per le visite eventuali di chiese e basiliche. 

CUCINA LOCALE – La cucina israeliana e araba ha caratteristiche diverse dalla nostra con buon uso di spezie. Piatti di carne di agnello e di pollo con grande varietà di verdure e riso i pasti in Medio Oriente. Ottimi i dolci e la frutta. Per i pasti nei ristoranti e negli alberghi è abbastanza economico il vino, buona ed la birra.

Prezzi

Euro 690 a persona in doppia/tripla

(per i viaggiatori che hanno interrotto il viaggio nel 2020, il prezzo sarà di 440€)

Supplemento singola Euro 280

Ridotti: fino a due anni gratis (no volo), da 3 a 12 anni sconto del 50%

PREZZO COMPRENDE

  1. Assistenza in aeroporto all’arrivo e alla partenza
  2. Trasporti in pullman con aria condizionata deluxe secondo prog
  3. Sistemazione in hotel 4 stelle in mezza pensione
  4. Entra come da programma
  5. Mappa
  6. Auricolari
  7. Guida locale parlante in italiano
  8. Assicurazione medica, incluso nelle situazioni legate al covid e bagaglio di viaggio

PREZZO NON COMPRENDE

  1. Bevande (acqua inclusa)
  2. Mance (Guida & autista & ristoranti & hotel) 30 Euro a persona da dare in Israele
  3. Voli e bagagli in stiva (il bagaglio a mano: zainetto o trolley delle misure 45 x 36 x 20 cm) è sempre incluso nel prezzo del volo, per le misure si rimanda alle regole della compagnia aerea, costo bagagli a mano grande circo 55- 60€; costo bagagli in stiva da 15kg circa 70€, costo bagagli in stiva da 23kg 75-80€ – se ne può prenotare anche uno a famiglia)
  4. Personale extra
  5. Tutto quanto non menzionato sotto la voce “COMPRENDE”
  6. Pranzi 
  7. Eventuali costi per tamponi di ingresso in Israele (a Tel Aviv 25€)

SCADENZE PAGAMENTI

Entro il 15 maggio Acconto

Entro il 15 giugno